Rete di Sicurezza Stradale a Modena: Dimezzati gli Incidenti Stradali


Complimenti alla Provincia di Modena, che è riuscita a raggiungere l’obiettivo fissato dall’Unione Europea relativo al dimezzamento del numero delle vittime della strada rispetto al 2001. In realtà i complimenti vanno a tutta l’Emilia, ma la Provincia di Modena spicca decisamente in testa alla classifica vantando la riduzione più consistente del numero dei morti, più che dimezzati negli ultimi sei anni, e raggiungendo in anticipo il traguardo posto dalla Commissione Europea nel 2001, che stabiliva di dimezzare i morti sulle strade entro il 2010.

rete-sicurezza-modena

Dalle serie storiche Istat risulta infatti che, dai 116 morti a livello provinciale del 2001, si è passati a Modena ai 50 del 2008, per diminuire ancora nel 2009: il dato provvisorio indica 46 morti. Considerando che l’Istat indica come costo sociale attribuibile ad un decesso per incidente stradale 1.394.434 Euro, nel periodo 2001-2009 la riduzione dei decessi per la Provincia di Modena ha determinato un risparmio sociale pari a oltre 387 Milioni di Euro.

Questo obiettivo è stato raggiunto grazie al progetto speciale Rete di Sicurezza, nato nel 2000, che ha affrontato in questi anni il tema della sicurezza stradale attraverso campagne di sensibilizzazione mirate (molte rivolte in particolare a scuole e giovani), miglioramento delle infrastrutture, iniziative educative, controlli sul territorio, monitoraggio dei dati e miglioramento dei servizi sanitari.

Riusciranno le altre Provincie Italiane a seguire l’esempio della Provincia di Modena? Noi ce lo auspichiamo, ma ricordiamo anche che sta a tutti i cittadini prendere personalmente provvedimenti di sicurezza alla guida, sia per la propria sicurezza che per quella degli altri. Ricordate: prudenza e sicurezza alla guida!


Condividi!



I Commenti sono chiusi.

preventivo assicurazione auto preventivo assicurazioni moto preventivo assicurazione altri veicoli