Cosa temono gli automobilisti al volante? Ecco le paure più diffuse!




Guidare può comportare alcuni rischi, ma molte sono anche le inutili paure che alcuni guidatori o potenziali tali manifestano davanti al volante. Dalle statistiche di settore emerge infatti che sempre più numerose e diffuse sono le paure che portano gli italiani a guidare il meno possibile o non guidare affatto. Un vero e proprio limite per alcuni se si pensa alle zone in cui l’auto è indispensabile e il servizio di trasporto pubblico insoddisfacente.

 

Ma queste paure sono sentite anche in Italia, uno dei paesi con la più lunga tradizione al volante? Una ricerca di settore ha sondato questa tematica abbastanza inedita nel panorama italiano rivelando proprio quali siano i timori più diffusi che si manifestano nel 91% dei guidatori del Bel Paese. Solo il 9% ha infatti affermato di sentirsi sicuro al volante senza particolari timori o paure relative alla guida, la cui più alta percentuale si rintraccia nel nord Italia con particolare concentrazione a Torino e Milano.

 

La paura più diffusa in assoluto? La guida altrui! Paradossalmente chi afferma di aver paura alla guida afferma anche come siano gli altri automobilisti a creare ansia e percezione di pericolo perché distratti o perché viaggiano a velocità troppo elevata. I guidatori che maggiormente suscitano l’insicurezza altrui sono senza dubbio i giovani che sembrano essere considerati all’unisono imprecisi e  poco attenti. Una caratteristica ovvia e reale vista la poca esperienza maturata alla guida, non a caso anche nel mondo assicurativo si rintraccia questa percezione applicando via via premi assicurativi più bassi mano a mano che cresce l’esperienza.

 

Un’altra paura molto diffusa in particolare nelle città è la spavalderia dei pedoni che si immettono nella carreggiata mentre pochi, solo il 2% dei guidatori, ammette di avere poca abilità al volante. Molto diffuse sono poi i timori relativi alle condizioni atmosferiche, in particolare creano ansia nebbia, neve e ghiaccio e temporali improvvisi. Una paura che invece sembra attanagliare le donne, ben il 21%, è quella di restare a piedi in luoghi isolati e poco raggiungibili dai mezzi di soccorso.

 

 

photocredit Creative Commons License  x-ray delta one

Condividi!

13 novembre 2012  |  Sicurezza Stradale  |  ,


I Commenti sono chiusi.

preventivo assicurazione auto preventivo assicurazioni moto preventivo assicurazione altri veicoli