Quando l’Auto Sporca Diventa Arte


Chi ha detto che avere l’auto sporca e impolverata sia un segno di decadenza e di sciatteria? In realtà, abbiamo scoperto che in America è la moda del momento!

La domenica mattina, anziché pensare a dover lavare la macchina, perché non optare per una bella gita con la famiglia o per una giornata di relax al mare con gli amici? L’auto può anche rimanere sporca perché voi non lo sapete, ma solo così può diventare, con un po’ di fantasia, una vera e propria opera d’arte!

Scott-wideL’idea è venuta al texano Scott Wade che si è conquistato il nome di “artista dei vetri sporchi” per aver ben pensato che dalla polvere sui vetri di un auto, potesse uscire più del solito e banale “lavami!“.

Scott esegue copie d’autore e lavori originali lavorando esclusivamente con la tecnica della polvere sul vetro posteriore dei veicoli, utilizzando solo pennelli di diverse dimensioni. Alcuni esempi della sua arte? Eccoli!

ford-fiesta-dirty-car-art

dirty-car-art-dota-15

dirtycar4

Sul suo sito web troverete una ricca photo gallery con tutte le immagine delle sue sorprendenti “opere su polvere“! Se dovesse risultarvi difficile capire come faccia, pubblichiamo anche il video di YouTube dove potrete vedere l’artista texano all’opera!

Divertente però! Ci avete mai provato? Se conoscete altri artisti altrettanto stravaganti, segnalateceli qui sul blog o sulla Pagina Facebook di Dialogo Assicurazioni!


Condividi!


I Commenti sono chiusi.

preventivo assicurazione auto preventivo assicurazioni moto preventivo assicurazione altri veicoli