Auto e design: le grandi case automobilistiche si confrontano anche sull’interior design


L’automobile fin dalla sua nascita ha sempre trasmesso lo stile e l’eleganza dell’epoca tanto che in molti casi è andata ad identificare in maniera totalizzante alcuni decenni o personaggi. Classe e lusso sono diventate di volta in volta le caratteristiche più importanti per le grandi case automobilistiche che, oltre alle linee esterne, sono andate a personalizzare e rendere unici ed esclusivi anche gli interni delle auto e non solo di quelle.

Da molti anni, infatti, si vedono i grandi marchi automobilistici affacciarsi al mondo della moda con particolari creazioni tecniche, attraverso l’uso di  materiali unici e linee che ricordano in tutto e per tutto le vetture più celebri.

 

È però degli ultimi mesi la creazione di collezioni molto particolari dedicate all’arredo innovativo.  Sempre più, infatti, sono gli interior design che, prendendo spunto dalle automobili più lussuose e uniche, hanno creato oggettistica griffata per le abitazioni che richiamano nel dettaglio il marchio automobilistico sfruttandone l’appeal di gusto ed unicità. Prestigio, materiali innovativi per il mondo dell’arredamento, ma soprattutto scelte uniche nelle forme e nelle caratteristiche, sembrano essere le peculiarità più tangibili che le case automobilistiche hanno prediletto per caratterizzare le loro collezioni.

 

Accessori e pregiati mobili sono gli articoli proposti dall’italianissima Maserati che proprio sulla qualità punta per la sua proposta. Scrivanie in ebano progettate da Gentili, accessori per la cucina nati dalla fantasia di Robin Lenvien e complementi come lampade progettate dai fratelli Guzzini sono solo alcuni dei pezzi da collezione.

 

Per la casa ma anche per l’ufficio è rivolta la collezione Drive Me Home di Aston Martin, che fa del lusso la sua idea primaria, puntando alla riconosciuta qualità del Made in Italy. Divani e Chaise Longue sinuose nonché lampade e particolari accessori futuristici progettati da celebri designer come Emanuele Canova, con la particolarità di utilizzare esclusivi materiali mai utilizzati in questo campo ma diffusi nel mondo automobilistico. Una fusione unica di stili, prestazioni e forme.

 

Revival degli anni ’50, ’60 e ‘70 è invece la collezione creata da Roberto Brandoli e ispirata al più celebre cavallo italiano: la Ferrari. Arredi esclusivi e inediti che nascono dalla passione per queste automobili e il restauro di esemplari d’epoca. Piccoli dettagli che riprendono le linee che da sempre caratterizzano queste auto e le rendono uniche nelle forme e nei colori.

photocredit  luxurygoesliving.blogspot.it

Condividi!

24 settembre 2012  |  News, Tecnologia  |  ,


I Commenti sono chiusi.

preventivo assicurazione auto preventivo assicurazioni moto preventivo assicurazione altri veicoli